Vai a sottomenu e altri contenuti

La collezione xilografica Mario Delitala

La collezione è allestita al primo piano del restaurato ex convento dei Frati Minori Osservanti. L'edificio, la cui fondazione risale al 1612, oggi ospita il municipio ed è situato nel cuore del centro storico in prossimità dei più significativi edifici monumentali del paese.
Sono presenti 64 opere di grafica: xilografie, litografie, acqueforti, acquetinte e due dipinti ad olio, questi ultimi donati dallo stesso Delitala in occasione del suo centesimo compleanno. La collezione è significativa in quanto in essa sono contenuti i principali temi trattati dal maestro: scene di vita e dei mestieri tradizionali, la rappresentazione della Passione del Cristo, e momenti di vita vissuta. Con alcune di queste opere Delitala ha partecipato a diverse edizioni della Biennale di Venezia.

Ziu Brancas de ferru (xilo, 1929) Ziu Brancas de ferru (xilo, 1929) La pigiatura del pomodoro (litografia a 5 colori, 1938) La pigiatura del pomodoro (litografia a 5 colori, 1938)

Link di riferimento

http://goo.gl/maps/HWlC

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto